logomccormick2xdesktop
close search dialog
search dialog
Transparency in Supply Chain

Trasparenza nella filiera

Dichiarazione di McCormick in merito alla legge della California sulla trasparenza della filiera del 2010

Il 1° gennaio 2012 nello Stato della California è entrata in vigore la legge sulla trasparenza della filiera (California Transparency in Supply Chains Act) del 2010 (di seguito, la “Legge”). La legge punta ad incrementare la quantità di informazioni messe a disposizione delle aziende produttrici e distributrici in merito alle iniziative intraprese per contrastare i fenomeni della schiavitù e della tratta degli esseri umani.

McCormick considera da sempre importante che le materie prime impiegate nei suoi prodotti siano il frutto di condizioni lavorative improntate a criteri di etica ed equità. In linea generale, i prodotti agricoli di McCormick vengono acquistati presso fornitori che in definitiva si procurano le materie prime presso piccole singole aziende agricole a conduzione familiare. In tutti i paesi in cui conduciamo attività di trasformazione, i nostri prodotti vengono lavorati in stabilimenti che rispettano le leggi locali vigenti. Nei nostri stabilimenti di lavorazione (siano essi all’estero o sul territorio nazionale), i dipendenti ricevono retribuzioni eque, rispettano un orario di lavoro regolare e godono di un ambiente lavorativo pulito.

Il Codice di condotta per i fornitori stilato da McCormick stabilisce con chiarezza il nostro impegno verso condizioni lavorative eque e promuove relazioni privilegiate con i fornitori che condividono questa stessa presa di posizione. Il Codice di condotta stabilisce che tutti i venditori, fornitori e terzisti che intendono lavorare con McCormick sono tenuti ad aderire a una serie di principi e pratiche, come indicato di seguito a titolo esemplificativo:

● Osservanza delle leggi vigenti, anche in materia di pari opportunità d’impiego, retribuzioni e prestazioni sociali, nonché di sicurezza dei lavoratori e dei prodotti.

● Eque modalità di impiego, incluse quelle che vietano il ricorso a lavoro minorile, lavori forzati o manodopera carceraria, così come qualsiasi forma di servitù debitoria, prevedendo clausole di orari lavorativi e compensi equi, nonché di sicurezza dell’ambiente di lavoro.

● Condotta aziendale etica, basata sul rispetto della legge, l’assenza di conflitti di interesse e il rispetto dell’ambiente.

Puntiamo a fare in modo che gli standard in materia di qualità, sicurezza e impiego vengano rispettati in tutta la nostra filiera e vigiliamo sul nostro parco fornitori per valutare l’eventuale necessità di azioni correttive. In un’ottica di allineamento con i requisiti della Legge abbiamo intrapreso le seguenti azioni:

Verifica e controllo delle filiere dei prodotti

In integrazione al Codice di condotta per i fornitori, introdotto ormai da diversi anni, stiamo ora mettendo a punto un processo di verifica basato sui rischi per individuare i fornitori maggiormente a rischio, che sarà accompagnato da una metodologia di controllo dell’approvvigionamento responsabile opportunamente studiato per assicurare che i nostri fornitori siano sempre conformi al Codice di condotta.

Prassi in materia di aggiudicazione di appalti

Il Codice di condotta per i fornitori di McCormick è formulato in modo da trovare applicazione nelle nostre procedure di appalto (facendo in modo che escludano qualsiasi operatore coinvolto in fenomeni di schiavitù e tratta degli esseri umani) nel modo seguente:

● Includendo riferimenti al Codice di condotta nelle principali richieste di offerta;

● Integrando, in tutti gli accordi e contratti di fornitura, clausole che impongono ai fornitori di garantire l’osservanza del Codice di condotta e di prendere atto che qualsiasi violazione che emerga potrebbe dare luogo all’immediata risoluzione di ogni e qualsiasi operazione commerciale in essere;

● Inserendo un collegamento al Codice di condotta nelle condizioni generali degli ordini di acquisto in cui si specifica che l’accettazione dell’ordine stesso implica l’accordo ad aderire alla versione più aggiornata del Codice di condotta;

● Richiedendo l’accettazione del Codice di condotta nell’ambito della procedura di inserimento di tutti i nuovi fornitori; e

● Distribuendo la versione più aggiornata del Codice di condotta alla nostra attuale comunità di fornitori e consentendo l’accesso a un sito web da cui scaricare le eventuali revisioni future.

Responsabilità interna e formazione del personale

È politica aziendale quella di essere un buon “cittadino d’impresa”, come enunciato nella nostra Politica sull’etica commerciale (si veda ir.mccormick.com alla voce “Corporate Governance”, quindi “Politica di etica commerciale”). Ovunque McCormick svolga attività economiche, i dipendenti dell’Azienda sono tenuti ad ottemperare alle leggi applicabili. A tale proposito è allo studio un programma di formazione che fornirà utili indicazioni agli addetti interessati su come mitigare il rischio legato alla schiavitù e alla tratta degli esseri umani.

Collaborazione tra imprese del settore

Accade spesso di non essere l’unica azienda alimentare che lavora con un particolare fornitore. Se attribuiamo una tale importanza alla trasparenza sui nostri fornitori è anche perché riteniamo utile sensibilizzare altre aziende (e altrettanti marchi) del settore alimentare su come operare congiuntamente negli stabilimenti che condividiamo. Riuscendo a coinvolgere l’intero settore, possiamo trasmettere un messaggio più forte ai nostri fornitori circa l’importanza dell’operare in un ambiente lavorativo responsabile.

Per favorire questa nostra ricerca di collaborazione, l’azienda è membro attivo di Business for Social Responsibility (BSR), un’associazione che, tra le altre finalità, riunisce un vasto schieramento di imprese operanti nei settori dell’agricoltura e degli alimenti e bevande, tra cui aziende agricole, produttori, trasformatori, venditori al dettaglio e ristoranti, per promuovere l’integrazione della responsabilità sociale d’impresa nelle strategie aziendali primarie. Per maggiori informazioni sull’iniziativa BSR, visitare il sito web all’indirizzo www.bsr.org.

McCormick si impegna a comportarsi con integrità assoluta in ogni attività svolta.